.
Annunci online

Blog di cultura - critica - arte - recensioni
arte
27 luglio 2020
Incontro con Gabriele Cantadore nel suo studio “fucina”

La mostra personale "ALP underground" di Gabriele Cantadore sarà inaugurata venerdì 7 agosto alle ore 17,30 nella sala polifunzionale  di Toceno (l'esposizione è visitabile tutti i giorni fino al 23 agosto, nella Casa Parrocchiale in piazza della Chiesa di Toceno, nei seguenti orari: 10-12 e 16-18. Chiuso il 15 agosto)

prefazione di Giuseppe Possa al catalogo

116584493_10224397268698137_4947409760728267906_nPer tracciare un “ritratto” artistico di Gabriele Cantadore, sono salito in Valle Vigezzo, “la valle dei pittori”, a Toceno, nel suo studio “fucina”, posto in una costruzione ai limiti del paese, a cui si accede tramite una scala ripida e un po’ stretta. È un ampio locale, con sottotetto a vista e due piccoli soppalchi. Una grande vetrata lo illumina e permette di accedere al balcone, dall’alto del quale si ammirano le montagne circostanti e tutta la vallata



continua >>



permalink | inviato da pqlascintilla il 27/7/2020 alle 22:40 | Versione per la stampa
letteratura
19 luglio 2020
L’ultima fatica letteraria di Rocco Cento: “Vietato morire” (Romanzo edito da Mnàmon di Milano)
 

roccocento

DOMODOSSOLA – Rocco Cento, da giovane fu anche assessore alla cultura di Domodossola, città dov’è nato nel 1954. Dall’inizio degli anni Ottanta al Duemila, aveva già dato alle stampe tre raccolte di poesie e due libri di prosa. Ora, a distanza di tanti anni, molti dei quali trascorsi in Francia, la Casa Editrice Mnàmon di Milano gli pubblica, in cartaceo e in e-book, un romanzo, “Vietato morire”, pregnante e doloroso, sebbene l’ironia serpeggi tra le storie che racconta, che s’intersecano e che lasciano chiari sottintesi anche alla nostra storia locale. Lo ha scritto negli ultimi cinque anni, in un linguaggio scorrevole, ma articolato nella sua complessità narrativa, di tono futurista, con elaborati e riferimenti di spessore intellettuale.



continua >>



permalink | inviato da pqlascintilla il 19/7/2020 alle 11:23 | Versione per la stampa
29 giugno 2020
Alessandro Chiello: intervista a cuore aperto e a mente fredda.

a cura di Giuseppe Possa (critico d’arte e letterario) 

Lo scopo di questa intervista è di dare non solo un’informazione sulla vita dello scrittore e pittore Alessandro Chiello, ma pure quello di scoprire le segrete strade della sua creatività in campo letterario e artistico. Egli vive il suo tempo, che è anche nostro, coinvolto e immerso nei propri problemi e pensieri, nelle proprie gioie e tensioni, oltre che negli avvenimenti sociali, come tutti noi. È questa, quindi, una “passeggiata” nei meandri della sua esistenza di uomo e intellettuale, dedito con grande passione a un lavoro considerevole e originale.

 



continua >>



permalink | inviato da pqlascintilla il 29/6/2020 alle 21:19 | Versione per la stampa
arte
27 giugno 2020
Personale di Giselda Poscia al Forum di Omegna

giselda xx

OMEGNA – La mostra di Giselda Poscia  “Fra creatività e vita, fra natura e sentimento”, al Forum di Omegna, con la presenza dell’assessore alla Cultura Sara Rubinelli, è stata inaugurata sabato 20 giugno dal grande pittore cusiano Gilberto Carpo, che nel bel catalogo (curato da Giulia Sgarra) scrive, tra l’altro: <<Giselda raccoglie tutto ciò che le sfiora la mente o il cuore, abbandonandosi senza intermediari culturali, senza attribuzioni concettuali così com’è: limpida, il cui pensiero vaga, si trastulla nella sua pulita sensazione di quell’arte in cui nulla la può separare dal recepire le sue istanze in una quieta solitudine>>.



continua >>



permalink | inviato da pqlascintilla il 27/6/2020 alle 11:17 | Versione per la stampa
letteratura
25 giugno 2020
Nell'aria riodo il suo canto

Oggi il cielo è tanto bello

e l'agonia tua oh Madre!

ha gli occhi azzurro chiari

d'un esotico elegante uccello

che più non sa cantare.



continua >>



permalink | inviato da pqlascintilla il 25/6/2020 alle 22:53 | Versione per la stampa
letteratura
19 giugno 2020
Pietro Giovanni Pilone: “Novelle Vigezzine” (edito da “Il Rosso e il Blu” di S. Maria Maggiore)


Il libro "Novelle vigezzine", edito da “Il Rosso e il Blu” di Santa Maria Maggiore (VB), è scritto dal dottor Pietro Giovanni Pilone, per cinquant'anni medico condotto di Malesco e della bassa Vigezzo, “tra inverni bianchi di neve ed estati profumate di boschi”. Chi meglio del medico di famiglia sa leggere i dolori, le sofferenze, le gioie e le speranze dell'animo umano? In questo agile volume di 183 pagine, lo scrittore di origine novarese rivisita ambienti, situazioni e soprattutto tanti cari amici. Un libro allegro, con striature sagge e un po' nostalgiche, che l’autore dedica soprattutto ai suoi mutuati, di cui sono i protagonisti. Da leggere tutto d'un fiato.



continua >>



permalink | inviato da pqlascintilla il 19/6/2020 alle 10:52 | Versione per la stampa
letteratura
13 maggio 2020
Nel mondo poetico di Salvo Iacopino

(una “lettura” di Gianni Longo)

iacopOgni uomo costruisce da solo i suoi palazzi, le sue catene e le sue prigioni. Un susseguirsi di imprevedibili giravolte.



continua >>



permalink | inviato da pqlascintilla il 13/5/2020 alle 12:36 | Versione per la stampa
arte
29 aprile 2020
Gestire arte ed editoria oggi. Intervista a Enzo Nasillo: critico d’arte e letterario

<<Nel mare calmo siamo tutti bravi nuotatori, ma è solo nella tempesta che si vede chi è realmente capace>>

94385127_10223343235187958_2926392661667479552_n Ritratto di Enzo Nasillo disegnato a matita da Sylvia Matera

Nella sua Torino, Enzo Nasillo - critico d’arte e letterario, giornalista, operatore culturale tra i più preparati e impegnati nell’organizzare eventi, mostre, manifestazioni, per scoprire nuovi talenti e dare spazio agli artisti - durante la sosta imposta da questa “pandemia” globale, si è dedicato alla lettura, a ricerche per approfondire discipline che spesso si è costretti a rinviare, perché magari richiedono tempo, riflessione e introspezione. Naturalmente, ha utilizzato anche questo periodo prezioso per programmare la sua agenda e l’attività futura, legata all’Associazione Orizzonti Contemporanei e a quella editoriale della sua casa editrice Alhena.

www.orizzonticontemporanei.it 



continua >>



permalink | inviato da pqlascintilla il 29/4/2020 alle 16:50 | Versione per la stampa
arte
29 aprile 2020
UNA NUOVA URBANISTICA? di Giacomo (Gim) Bonzani

La città attualmente "appestata", tutta percorsa da gerarchie, sorveglianze, controlli, scritturazioni per un'utopia della città perfettamente governata. La "peste"  è la prova nel corso della quale si può definire idealmente l'esercizio del potere disciplinare. "Sorvegliare e punire" (Foucault). Giacomo Gim Bonzani, architetto vigezzino, alla luce delle esperienze di questi mesi, ricorda una proposta, a cui ha aggiunto alcune sue considerazioni, di un celebre architetto che proponeva una vera città ideale con urbanistica, case e appartamenti a misura d'uomo.

concorso PalaItalia Mozzoni (3)


continua >>



permalink | inviato da pqlascintilla il 29/4/2020 alle 16:48 | Versione per la stampa
letteratura
29 aprile 2020
Io e te Giuseppe moriremo, ma non stupidi e neppure stupiti
 

89833601_10222813409462646_8655054203242151936_n

(a proposito di coronavirus)

Caro Giuseppe, amico mio,

ho deciso di scriverti per un atto di vera solidarietà e per una certa insofferenza. Volevo innanzitutto dirti quanto sia vano il tuo tentativo di queste settimane teso a far capire alla ‘massa’ (anche dei tuoi contatti) - con la solita ironia e non senza gentili formalismi - che cosa sia successo in Italia e che cosa ci abbiano fatto, come singoli e come popolo (anche io ci ho provato, dopo anni di silenzio, con una poesiuola:

https://pqlascintilla.wordpress.com/2020/03/24/una-poesia-di-giorgio-quaglia



continua >>

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. coronavirus

permalink | inviato da pqlascintilla il 29/4/2020 alle 16:45 | Versione per la stampa
sfoglia
giugno       

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 2421505 volte

 pq la scintilla

Perché questo blog?

giuseppe possa

è nato a Domodossola nel 1950. Residente a Villadossola (VB), lavora a Milano in un’importante casa editrice. ...

continua >>

§

giorgio quaglia

è nato a Domodossola nel 1952, ha pubblicato... 

continua >>