.
Annunci online

Blog di cultura - critica - arte - recensioni
letteratura
21 aprile 2011
LUCA CIURLEO: "GENTE DI PAESE. PAESE DI GENTE"


“Gente di paese. Paese di gente” è il titolo del libro, fortemente voluto dall’Amministrazione Comunale, che racconta la storia di Piedimulera, per accrescere l’interesse e la passione che nel corso degli anni ha saputo legare tanti abitanti al proprio paese. Autore di quest’indagine etno-antropologica è Luca Ciurleo, che con una prosa scorrevole e sciolta ha saputo corredare il volume di un apparato teorico-scientifico, ma anche coniugare, in modo abile, testimonianze dirette con un’ampia documentazione scritta e fotografica, facilitandone la lettura con grande chiarezza espositiva e attenzione ai particolari. Come scrive il sindaco, Gian Mauro Bertoia, nella prefazione: <<Il risultato è una raccolta preziosa di personaggi, fatti, testimonianze, importanti singolarmente, ma ancor più a livello di comunità; perché le vite degli uomini sono strettamente legate le une alle altre ed è questo legame che crea un “paese”, una “comunità”>>.

Il libro è stato presentato a "La Fabbrica di Carta 2011" a Villadossola (VB), da Battista Saiu Pinna, Antonio Ciurleo e Gian Mauro Bertoia.

Il passato che ci viene restituito in queste pagine evidenzia il carattere di tanta gente generosa, lavoratrice, attaccata alle proprie tradizioni, il cui carattere emerge dalle interviste di chi ha partecipato e tuttora partecipa alla vita di questo paese e dalle testimonianze provenienti da documenti che ricostruiscono radici personali e comunitarie, quelle “tracce”, insomma, che in questi ultimi anni stanno lentamente scomparendo.

Il legame tra gente e paese è il filo conduttore che unisce i vari capitoli del libro, così che gli anziani vi troveranno un poco della loro storia vissuta, delle loro radici; gli adulti - che cercano di mantenere quei valori culturali del loro passato, proveniente da un mondo pieno di saggezza e di autentici valori - si interrogheranno sul presente; mentre i giovani e i bambini si lasceranno sorprendere da una lettura affascinante sulle loro origini montanare, dalle quali trarre stimoli importanti per il loro futuro.

Nel volume di Luca Ciurleo, Piedimulera è altresì raccontata nei suoi confini, nel proprio folklore locale - attraverso le leggende, le tradizioni popolari, il carnevale - messo in relazione anche con la cultura ossolana. Non mancano le narrazioni biografiche di alcuni importanti personaggi, come il poeta Walter Alberisio che alla sua terra dedicò molte liriche, alcune anche in dialetto; o Giovanni Scarfò che con i propri articoli o nella sua varia produzione letteraria documentò le diverse manifestazioni, gli eventi e le trasformazioni di un piccolo territorio, che ha avuto nel tempo alterne vicende.

L’autore, in tutti gli argomenti trattati nei vari capitoli, ha saputo infondere le sue conoscenze di profondo studioso della materia, acquisita all’Università e nelle varie ricerche che ha già compiuto sul territorio ossolano, attraverso le sue precedenti pubblicazioni etno-antropologiche e socio-culturali. La corposa appendice fotografica e il completo apparato bio-bigliorafico di “Gente di paese. Paese di gente”, completano l’impostazione scientifica di questo testo, da cui traspare una non comune attenzione metodologica e un profondo rigore disciplinare.

Così la storia di Piedimulera - ma anche di Cimamulera, spesso considerate quasi due comunità in un certo senso staccate e separate - rivive attraverso questo approfondito lavoro di ricerca di Luca Ciurleo, che ha saputo raccogliere, in modo egregio, per la gente di questo paese la propria storia.

Giuseppe Possa


 

sfoglia
marzo        maggio

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 2185691 volte

 pq la scintilla

Perché questo blog?

giuseppe possa

è nato a Domodossola nel 1950. Residente a Villadossola (VB), lavora a Milano in un’importante casa editrice. ...

continua >>

§

giorgio quaglia

è nato a Domodossola nel 1952, ha pubblicato... 

continua >>