.
Annunci online

Blog di cultura - critica - arte - recensioni
arte
2 gennaio 2011
GIOVANNI CONSERVO: NELLE SUE OMBRE SCOLPITE, L’INQUIETUDINE DELL’UOMO CONTEMPORANEO

Scultore di forte intuito, dotato di eccezionale vigore espressivo e di una straordinaria vitalità plastico-costruttiva. E’ morto nell’ottobre del 2010 a Milano, dove aveva insegnato per lunghi anni all’Accademia di Brera. Siciliano d’origine, portò dentro la ruvida e incantata semplicità della sua terra, scolpendo le ombre delle figure impresse: "impronte" di esseri umani e delle loro vitali aspirazioni, avvolte in un sentimento di provvisorietà.

Era un giorno d’aprile del 1985: passavo per caso in via Brera e dando un’occhiata incurante dentro la Galleria Ponte Rosso (a quel tempo mi interessavo più che altro di letteratura), fui colto da un’emozione improvvisa, da un non spiegabile impulso interiore, provocati dalle sculture che stavano là esposte.



continua >>
sfoglia
dicembre        febbraio

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

 pq la scintilla

Perché questo blog?

giuseppe possa

è nato a Domodossola nel 1950. Residente a Villadossola (VB), lavora a Milano in un’importante casa editrice. ...

continua >>

§

giorgio quaglia

è nato a Domodossola nel 1952, ha pubblicato... 

continua >>