.
Annunci online

Blog di cultura - critica - arte - recensioni
letteratura
1 febbraio 2016
Il “Malabrocca” di Benito Mazzi tra i migliori 10 libri di sport

secondo la classifica di Radio Deejey

Successo di un libro dello scrittore ossolano, edito nel 1993.

Radio Deejay ha inserito il romanzo di Benito Mazzi Coppi, Bartali, Carollo e Malabrocca, edito nel 1993 da Luciano Conti (Guerin Sportivo) e ristampato da Ediciclo di Portogruaro, fra i dieci migliori libri di sport che siano stati scritti. Questa la motivazione: <<Dopo tanti libri sui “grandi” dello sport, eccone uno su un perdente: Luigi Malabrocca. Quella del due volte “Maglia Nera” al Giro d’Italia è un’inedita storia sportiva vista da una prospettiva diversa. E’ quella di Malabrocca che, nell’Italia povera del dopoguerra, pedala lento per arrivare ultimo e aggiudicarsi le poche lire del premio di consolazione>>.



continua >>
SPORT
25 maggio 2011
UN RACCONTO DI BENITO MAZZI

 

 

Il Giro d’Italia in più occasioni ha fatto tappa nel Verbano Cusio Ossola, in tracciati tra laghi e monti, con arrivi a Domodossola, a Macugnaga ai piedi del maestoso Monte Rosa o alla Cascata del Toce e con transiti dal Passo del Sempione, dal Lago d'Orta o dal Lago Maggiore e con partenze da Verbania o Mergozzo. A tale proposito, “PQ La Scintilla” pubblica un prezioso contributo dello scrittore ossolano Benito Mazzi, che ricorda un episodio dei fratelli Barale di Villadossola, due gregari al “servizio” del mitico Coppi.

 
Storie toccanti del ciclismo ossolano
QUANDO GERMANO BARALE CORSE IL GIRO
ANCHE PER IL FRATELLO RIMASTO A CASA
 
di Benito Mazzi
 
 
Giro di Campania 1958. Sono in fuga sei corridori tra i quali lo svizzero Ferdy Kubler, Luciano Pezzi e l’ossolano di Villa Giuseppe Barale, gregario di Fausto Coppi nella Bianchi. Barale  è il più veloce del gruppetto, allo sprint è sicuro di avere la meglio, perciò ci dà dentro a tirare. Dietro strombazza una macchina, il “Pino” non le presta soverchia attenzione, ma quella insiste col clacson e lo affianca. C’è a bordo la Dama Bianca, la donna di Coppi


continua >>
sfoglia
gennaio        marzo

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

 pq la scintilla

Perché questo blog?

giuseppe possa

è nato a Domodossola nel 1950. Residente a Villadossola (VB), lavora a Milano in un’importante casa editrice. ...

continua >>

§

giorgio quaglia

è nato a Domodossola nel 1952, ha pubblicato... 

continua >>