.
Annunci online

Blog di cultura - critica - arte - recensioni
letteratura
14 settembre 2018
Franco Sgrena: Novant’anni da ribelle

MASERA - Conosco Franco Sgrena dagli anni Ottanta, da quando m’incontravo con suo figlio Ivan (pittore talentuoso, perito tragicamente durante una scalata; di recente gli è stata dedicata una retrospettiva all’Acli di Villadossola:

https://pqlascintilla.wordpress.com/2018/07/31/ricordo-di-ivan-sgrena-pittore).

Sapevo del suo impegno politico in quegli anni, ma ben poco del suo passato che asgrena rapppresi, a grandi linee, quando lessi il libro di Benito Mazzi “La ragazza che aveva paura del temporale” (L’avventurosa e quasi leggendaria storia di Antonietta, moglie, appunto, di Franco detto “Ranca” contrabbandiere e partigiano in Val d’Ossola dell’ottava Matteotti:

http://pqlascintilla.ilcannocchiale.it/2012/01/25/benito_mazzi_la_ragazza_che_av.html).



continua >>
arte
8 settembre 2015
GIANLUCA RIPEPI: MOSTRA A MASERA (VB) dal 9 al 20 settembre 2015

MASERA - Sarà inaugurata mercoledì 9 settembre, alle ore 20, con la presentazione dello scrittore Giorgio Rava, la mostra “Testimonianza di un gesto” di Gianluca Ripepi. L’esposizione sarà visitabile nei seguenti orari: feriali (in concomitanza con la Festa dell’Uva) dalle 16 alle 23  e nei  festivi e prefestivi anche dalle 10 alle 12, all’interno della suggestiva chiesetta sconsacrata di S. Abbondio a Masera, paese in cui il pittore ha vissuto per tanti anni e, proprio per questo legame affettivo, gli ha dedicato, per l’occasione, alcune composizioni astratte, definite “paesaggi mentali”.



continua >>

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. masera gianluca ripepi eco risveglio

permalink | inviato da pqlascintilla il 8/9/2015 alle 15:45 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
letteratura
20 agosto 2014
Benito Mazzi: “Il falsario sognatore (un bohémien di provincia)” (Interlinea Edizioni, Novara € 18)

Leggo sempre i libri di Benito Mazzi, scrittore vigezzino, con un intenso e mai interrotto interesse, compreso questo suo ultimo, “Il falsario sognatore”, in cui rievoca benissimo, con vivacità e penetrazione psicologica, le vicende di un “bohémien” ossolano. Pier, giovane di Masera (VB), aveva tante storie biografiche da raccontare e Mazzi, attento osservatore della gente di paese, ha saputo ascoltarle, ma soprattutto reinventarle letterariamente e tratteggiarle sulla carta con felice vena di narratore.



continua >>
CULTURA
29 agosto 2012
Ricordo di IVAN SGRENA, pittore
Quelle montagne che aveva tanto amato e dipinto gli sono state fatali.
Ivan Sgrena è morto, martedì 28 agosto, perdendo l'equilibrio e cadendo per una quindicina di metri, mentre stava preparandosi a scalare con alcuni amici lo spigolo della Rossa, a circa 2000 metri di quota all’Alpe Devero di Baceno, in Val d’Ossola.
E’ il pittore, però, che qui voglio ricordare.
Nato a Domodossola, 59 anni fa, ha iniziato a dipingere dopo aver frequentato con profitto i maestri Giovanni Bossone e Rino Stringara, nel filone figurativo-paesaggista; nel solco di quella tradizione, insomma, che trae ispirazione dal vedutismo, da scorci di baite, da montagne e da scene di vita alpina.
Appassionato scalatore di montagne oltre i quattromila, Ivan aveva tante volte raffigurato le più belle vedute della Val d’Ossola e col suo sensibile animo d’artista le ricreava, trasfigurandole, con sentimento e intuizione.


continua >>

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. masera sgrena domodossola ivan sgrena

permalink | inviato da pqlascintilla il 29/8/2012 alle 12:12 | Versione per la stampa
sfoglia
agosto        ottobre

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

 pq la scintilla

Perché questo blog?

giuseppe possa

è nato a Domodossola nel 1950. Residente a Villadossola (VB), lavora a Milano in un’importante casa editrice. ...

continua >>

§

giorgio quaglia

è nato a Domodossola nel 1952, ha pubblicato... 

continua >>