.
Annunci online

Blog di cultura - critica - arte - recensioni
fotografia
4 gennaio 2019
Il calendario 2019 della Autoservizi Comazzi con le fotografie di Carlo Pessina

E' un calendario d’alta qualità e realizzato con autentica professionalità, quello calendcomazziapprontato per il 2019 dalla Società Comazzi, con sedi a Domodossola, Omegna, Borgomanero. Facilmente consultabile perché di ampio formato con i mesi e i giorni della settimana ben in evidenza, la pubblicazione è plastificata e accompagnata con suggestive immagini, le quali oltre a rendere un buon servizio pubblicitario per questa Azienda di Autoservizi, mettono in risalto le bellezze del Verbano Cusio Ossola e del novarese.



continua >>



permalink | inviato da pqlascintilla il 4/1/2019 alle 19:47 | Versione per la stampa
arte
19 dicembre 2018
Al Museo della Permanente di Milano: “Percorsi”

Espongono Carlo Catiri, Giulio Crisanti e Alfredo Mazzotta fino al 20 gennaio 2019

CatturaSarà visitabile fino al 20 gennaio 2019 la mostra “Percorsi”, dedicata ai tre soci che hanno fatto parte nel 2017/2018 della Commissione artistica annuale della Permanente. Catiri, Crisanti e Mazzotta, presenti con una quarantina di lavori, tra sculture, dipinti e disegni, mettono in risalto ai visitatori (ho notato un pubblico da grandi occasioni all’inaugurazione di venerdì 14 dicembre 2018, presentata dal presidente Emanuele Fiano) i loro differenti “percorsi”.



continua >>



permalink | inviato da pqlascintilla il 19/12/2018 alle 13:10 | Versione per la stampa
letteratura
26 novembre 2018
Premio di poesia e narrativa “BOGNANCO Terme” - 2019

VIII Edizione Premio di poesia e narrativa “BOGNANCO Terme” - 2019

col patrocinio del Comune di Bognanco, Group Bognanco Acque Terme, Associazione Albergatori, Pro Loco

premio bognanco



continua >>



permalink | inviato da pqlascintilla il 26/11/2018 alle 11:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (0) | Versione per la stampa
arte
1 dicembre 2017
MOSTRA DI GIAN LUCA PAVESI A VILLADOSSOLA

 

pavritVILLADOSSOLA – Da sabato 2 dicembre, inaugurazione alle ore 17, Gian Luca Pavesi esporrà le sue nuove opere, al Centro Museale (ex Cinema) di via Boldrini 1. Gian Luca, nato a Domodossola nel 1970, residente a Borgomezzavalle, benché fedele ai canoni di una figurazione concepita sulla base di intime e personalissime esigenze espressive, ha uno stile suo, diverso dal padre, noto pittore ossolano.



continua >>

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Gian Luca Pavesi Villadossola

permalink | inviato da pqlascintilla il 1/12/2017 alle 19:6 | Versione per la stampa
LAVORO
3 ottobre 2017
“1963-2013 un tocco di onestà ieri e oggi”: un manuale di Giuseppe Gesù, Maestro del Lavoro.

Con un linguaggio semplice e diretto, l’autore ossolano si rivolge agli studenti della Scuola Alberghiera, ma non solo. Il volumetto vuole essere uno spunto di riflessione su questa ma anche su altre attività, perché contiene suggerimenti e consigli per la propria professione. Il tutto scritto con la penna, ma “suggerito” dal cuore, con l’unico scopo di aiutare chi si accinge nel mondo del lavoro ad affrontare le varie opportunità che esso può offrire.

Giuseppe  Gesù, Maestro del Lavoro, è un pensionato pieno di entusiasmo che ancora riesce a dare molto al suo paese con un costante impegno nel sociale. Vive a Villadossola (VB) con la sua famiglia. Ha alle spalle 48 anni di duro lavoro, ma vissuto con passione, perché se si ama quello che si fa, si pgesu pinoossiedono sempre energie e forze per superare ogni problema e quindi non occorre attendere i fine settimana, le ferie, la pensione, per dare spazio a ciò che per se stessi conta realmente.



continua >>



permalink | inviato da pqlascintilla il 3/10/2017 alle 17:6 | Versione per la stampa
fotografia
25 luglio 2017
CIMAMULERA: “DA CIMA IN FORNO”, premiazione concorso fotografico

CIMAMULERA - Sabato 29 luglio alle ore 20,30 in concomitanza con la terza edizione dell’evento “DaCatturacim Cima in Forno” a Cimamulera, organizzato dal Gruppo Giovani di Piedimulera e Le Faine di Villadossola (l’ età dei componenti è compresa tra i 18 e i 25 anni) e sostenuto in parte dalla Fondazione Comunitaria del VCO, si terrà la premiazione della 2° edizione del Concorso Fotografico, quest’anno dedicato al ritratto. Le quarantuno opere inviate, che saranno esposte lungo il percorso gastronomico della festa, sono state scelte da una giuria (i cui autori non erano ad essa noti) composta da Antonio Tancredi (Presidente), Carlo Pessina, Jean Pierre Strola, Sergio Bertinotti, Nicoletta Di Romano e Giuseppe Possa



continua >>

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. fotografia cimamulera cima in forno

permalink | inviato da pqlascintilla il 25/7/2017 alle 15:43 | Versione per la stampa
letteratura
19 ottobre 2016
Libro storico per ragazzi sugli spazzacamini GIOVANNI DA VAL VIGEZZO

 

In occasione del 35° anniversario del Raduno internazionale dello Spazzacamino, conclusosi in valle Vigezzo col consueto grande successo organizzativo e di pubblico, l’editrice “Il rosso e il blu” di Santa Maria Maggiore ha dato alle stampe, dopo “Viva gli spazzacamini” di Benito Mazzi, un piacevolissimo libretto per ragazzi intitolato “Giovanni da Valle Vigezzo. Lo spazzacamino che parlava in latino”. Autore è il ticinese Vittore Nason, vice direttore del Liceo Cantonale di Locarno, collaboratore di prestigiose riviste quali “Studi petrarcheschi” e “Maia”.



continua >>



permalink | inviato da pqlascintilla il 19/10/2016 alle 15:59 | Versione per la stampa
arte
19 maggio 2016
L’iperrealismo emozionale di Antonio Martino


Antonio Martino ha avuto il dono e la passione per il disegno, fin dagli anni giovanili trascorsi a Montesano (SA), dove è nato nel 1947. Dopo gli studi artistici, ha vissuto per alcuni anni tra la Germania e l’Olanda. Qui la sua pittura, che tramette emozioni soavi e di estrema purezza cromatica, ha subito influenze fiamminghe. Ammalianti sono i suoi lavori di questo periodo, soprattutto per le graziose nature morte, i mulini a vento, le architetture delle città e dei canali olandesi, realizzati con minuzia di particolari. Erano gli anni Settanta e ha esposto con personali e collettive in diversi Stati europei, ottenendo un meritato successo.



continua >>

Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. Antonio Martino iperrealismo

permalink | inviato da pqlascintilla il 19/5/2016 alle 13:58 | Versione per la stampa
DIARI
3 aprile 2016
"pqlascintilla" da oggi anche su 'wordpress.com' per garantire la continuità del blog


Dal 2 aprile 2016 il blog "pqlascintilla" ha iniziato a pubblicare i suoi servizi sulla piattaforma "wordpress.com":

https://pqlascintilla.wordpress.com/

Da ormai svariati mesi infatti 'il cannocchiale' (che ci ha ospitato fin dall'esordio nel febbraio 2009) non garantisce più la funzionalità del sito con continue e ripetute interruzioni che non consentono la visibilità dei pezzi e ne rendono difficoltoso il caricamento. Così, per rispetto dei nostri affezionati lettori e dei tanti anche nuovi che ci hanno fatto raggiungere quasi un milione e settecentoventimila letture, abbiamo appunto deciso di ricercare un altro spazio in cui proseguire le nostre pubblicazioni. L'impostazione e la sostanza del blog non cambiano, anche se consideriamo sperimentale l'operatività nel nuovo 'spazio' (quello definitivo dovrà garantire anche il trasferimento e l'utilizzo di tutto l'archivio di "pqlascintilla"), mentre per quanto riguarda la precedente piattaforma che resterà a disposizione a titolo di consultazione nei momenti - per ora sempre più scarsi - di funzionalità. Cogliamo l'occasione per ringraziare di cuore tutti coloro che in questi anni ci hanno seguito e apprezzato e vorranno continuare a farlo, oltre ai lettori che decideranno di iniziare a conoscere su 'wordpress' il nostro blog.

Giorgio Quaglia     Giuseppe Possa





permalink | inviato da pqlascintilla il 3/4/2016 alle 17:26 | Versione per la stampa
letteratura
1 febbraio 2016
Il “Malabrocca” di Benito Mazzi tra i migliori 10 libri di sport

secondo la classifica di Radio Deejey

Successo di un libro dello scrittore ossolano, edito nel 1993.

Radio Deejay ha inserito il romanzo di Benito Mazzi Coppi, Bartali, Carollo e Malabrocca, edito nel 1993 da Luciano Conti (Guerin Sportivo) e ristampato da Ediciclo di Portogruaro, fra i dieci migliori libri di sport che siano stati scritti. Questa la motivazione: <<Dopo tanti libri sui “grandi” dello sport, eccone uno su un perdente: Luigi Malabrocca. Quella del due volte “Maglia Nera” al Giro d’Italia è un’inedita storia sportiva vista da una prospettiva diversa. E’ quella di Malabrocca che, nell’Italia povera del dopoguerra, pedala lento per arrivare ultimo e aggiudicarsi le poche lire del premio di consolazione>>.



continua >>
sfoglia
dicembre       

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

blog letto 1 volte

 pq la scintilla

Perché questo blog?

giuseppe possa

è nato a Domodossola nel 1950. Residente a Villadossola (VB), lavora a Milano in un’importante casa editrice. ...

continua >>

§

giorgio quaglia

è nato a Domodossola nel 1952, ha pubblicato... 

continua >>