Blog: http://pqlascintilla.ilcannocchiale.it

Poesia di Giorgio Quaglia



La 'manna' del  Coronavirus

'Danza' la Morte tricolore

con televisivo terrore, *

in sguardi e pensieri

impregnati di sudditanza.

Già tenui barlumi di libertà

sono spenti per offuscare

il senso reale del disastro

che sventra l'economia

e uccide lo spirito sociale.

Così, mentre la conta mortale

e anonima d'un vicino passato,

relegata resta al dolore di pochi

(specchio dello stesso domani),

nel surreale e muto frangente,

a garantire loro la piena immunità

per tanti odierni e futuri misfatti,

scende sui governanti del Mondo

la 'manna' vitale del Coronavirus.

 

Giorgio Quaglia

21 Marzo 2020


* PS (storico): <<Dagli ultimi cinquant'anni, mai come oggi è apparso e apparirà sempre di più in modo così lampante e semplice quanto la super struttura dell'in-formazione domini senza scampo la vita di milioni di persone>>.

Pubblicato il 23/3/2020 alle 19.54 nella rubrica arte.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web